Warning: Undefined array key "status" in /data/web/virtuals/45433/virtual/www/wp-content/plugins/cookie-notice/cookie-notice.php on line 293

Warning: Undefined array key "subscription" in /data/web/virtuals/45433/virtual/www/wp-content/plugins/cookie-notice/cookie-notice.php on line 296
Andamento economico Praga
Seleziona una pagina

L’andamento economico Praga si può vedere dal board della Banca Centrale Ceca (CNB), nella sua seduta di giovedì 31 luglio, ha lasciato senza modifiche il regime di intervento sul corso della corona ceca, come è stato comunicato dal portavoce della CNB Tomas Zimmerman.

Il board della CNB ha ribadito che l’intervento sul corso è unilaterale tramite acquisti di valuta estera. La CNB continua quindi il suo impegno a lasciare il corso della corona sopra al valore di 27 corone/euro. “Il board della banca centrale ha preso nota che non concluderà il regime dell’intervento sul corso prima del 2016”, ha annunciato a sorpresa il governatore Miroslav Singer. Sono rimasti immutati anche i tassi d’interesse di base che si trovano allo zero tecnico.

La CNB ha anche pubblicato le sue previsioni macroeconomiche. In miglioramento le previsioni di crescita del Pil, che quest’anno dovrebbe aumentare del 2,9% (la stima precedente parlava di un aumento del 2,6%), mentre le previsioni di crescita del Pil per il 2015 calano dello 0,3% arrivando al 3%. In rallentamento anche le previsioni sull’andamento delle spinte inflattive nella seconda metà del 2015, con un’inflazione al 2,3% nel secondo trimestre del 2015 e al 2,2% nel terzo trimestre del prossimo anno.

 

I prezzi degli immobili in Repubblica Ceca hanno registrato nel secondo trimestre dell’anno una leggera ripresa. Lo indica l’indice dei prezzi degli immobili HB Index.

Secondo l’indice, il maggior rialzo dei prezzi è stato registrato nel settore delle case famigliari. Rispetto al trimestre precedente, i prezzi delle case famigliari sono aumentati del 2,3%, 103,9 punti base dell’indice (base 100 rappresenta i prezzi effettivi nel 2008). A spingere il mercato è la domanda di case famigliari in centri urbani più piccoli, la quale è particolarmente visibile a Praga e nella regione di Pardubitz.

In aumento dello 0,7% a 94,4 punti base i prezzi degli appartamenti, i cui prezzi sono in aumento soprattutto a Praga e nelle regioni di Centro e Sud Boemia. A differenza che nel resto del Paese, a Praga cresce notevolmente anche la domanda di appartamenti di nuova costruzione, mentre la domanda di appartamenti di vecchia edificazione rimane sostanzialmente stabile.

A crescere sono anche i prezzi dei terreni, in rialzo dello 0,3% a 116,8 punti basici. I terreni si confermano quindi un settore in stabile crescita. Nel secondo trimestre è aumentata soprattutto la domanda di fondi vicini alle grandi e piccole città mentre è stagnante quella per quelli nei pressi di centri urbani medi.